BEACH TENNIS E FOOT VOLLEY

Sui nostri 8 campi in sabbia del Palauno, di cui 5 usufruibili tutto l’anno, si affacciano nuove discipline oltre al Beach Volley!

 

Al Palauno i campi n. 1 e 2 e tutti i campi all’aperto sono dotati di rete da beach tennis e l’altezza è regolabile. Anche al C.S. S.Ambrogio sono presenti due campi in sabbia.

 

 

  • Beach tennis

Il tennis da spiaggia fu inizialmente praticato nel 1976 al Bagno Aragosta al Lido degli Estensi quando 4 bagnanti appassionati di tennis di Ferrara, stanchi di spallettare sulla spiaggia ebbero l’idea di usare i campi da beach volley per giocare a racchettoni; inizialmente si giocava con la rete da pallavolo e in singolo. Con il tempo poi si abbassò la rete a 1,70 m, per rendere il gioco meno difficile e più spettacolare. Il tennis da spiaggia fu a lungo considerato solamente un gioco per turisti e in quanto tale privo di regole particolari, finché nel 1996 vennero fissate le regole odierne del tennis da spiaggia.

  • Foot volley!

Questo gioco fu ufficialmente ideato sulle spiagge di Copacabana in Brasile, all’inizio degli anni ’60. Le regole sono quelle del beach volley. Oggi dopo oltre 50 anni, il footvolley in Brasile è il primo sport da spiaggia; giocato da migliaia di persone e, per la sua peculiarità, da famosi calciatori brasiliani come Ronaldo e Ronaldinho che tra i tanti finanziano un proprio torneo annuale. Gli appassionati sono talmente tanti che si è arrivati all’esigenza di costruire dei piccoli stadi da spiaggia permanenti, dove quotidianamente si svolgono tornei dall’alba al tramonto.


Per prenotazioni:

C.S. Palauno 02435448

oppure PRENOTA ONLINE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *